Studio Seregni




HOME        CHI SIAMO       INFORMAZIONI        CONTATTI  

SERVIZI IMMOBILIARI
Studio Seregni
GESTIONE IMMOBILI E LOCAZIONI
Studio Seregni
CONSULENZA FINANZIARIA
Studio Seregni
PROGETTAZIONE E RISTRUTTURAZIONI
Studio Seregni
Trova un immobile
Studio Seregni

NEWS
Archivio >>
Richiedi una valutazione per il tuo immobile

Richiedete direttamente on-line e gratuitamente una valutazione del Vostro immobile.
Inserendo zona, tipologia e caratteristiche dell'immobile è possibile avere una stima del suo valore commerciale.

Nominativo richiedente*
E-mail*
Telefono
Comune Immobile
Via
Civico
Categoria
Classificazione edificio
Anno di costruzione
Stato di conservazione
Superficie commerciale (mq)
Numero locali
Tipo cucina
Numero bagni
Piani
Stato di conservazione stabile
Piano ubicazione immobile
Presenza ascensore
Portineria
Box
Posto auto
Terrazzo/balcone
Giardino di proprietà
Superficie giardino in mq
Impianto riscaldamento
Stato dell'immobile
Eventuale durata locazione
Descrizione
INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 D. LGS. 196/2003

Ai sensi del Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n.196 Codice in materia di protezione dei dati personali - ogni attenzione è posta per tutelare la riservatezza e la privacy dei visitatori del sito web - studioseregni.net - La presente Privacy Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione di questo sito, in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti/visitatori che lo consultano. L’informativa è resa soltanto per il sito sopra menzionato e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite appositi link. Gli utenti/visitatori dovranno leggere attentamente la presente Privacy Policy prima di inoltrare qualsiasi tipo di informazione personale tramite e-mail e/o tramite la navigazione stessa.

1) FINALITÀ DEL TRATTAMENTO Il trattamento dei dati consiste nella raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione e distruzione dei dati. In particolare formano oggetto di trattamento i dati personali relativi agli effettivi e/o potenziali clienti (venditori, acquirenti, locatori e conduttori di immobili,) dello Studio Seregni. Il trattamento è strettamente necessario e finalizzato all’attività di intermediazione immobiliare e precisamente: a) conclusione ed esecuzione di contratti di vendita e locazione di immobili nonché di ogni altro contratto inerente all’attività di intermediazione immobiliare; b) interscambio dei dati tra gli associati dello Studio Seregni per la conclusione ed esecuzione di contratti di vendita e locazione immobiliare nonché di ogni altro contratto inerente all’attività di intermediazione immobiliare e dei servizi ad essa connessi; c) promozione di servizi di finanziamento e/o mutuo casa da parte dello Studio Seregni e gli Istituti di Credito ad essa convenzionati; d) invio di informative commerciali, di materiale pubblicitario, di comunicazioni commerciali interattive o per il compimento di ricerche di mercato e statistiche interne; f) invio di informative commerciali al fine della promozione dei servizi di cui ai precedenti punti c) e d). Il trattamento dei dati avverrà anche per le finalità previste dalla normativa antiriciclaggio. Il trattamento, in ogni caso, non supererà il periodo necessario al perseguimento degli scopi di cui al presente punto.

2) MODALITA’ DEL TRATTAMENTO Il trattamento avverrà nel pieno rispetto dei principi di riservatezza, correttezza, necessità, liceità e trasparenza e delle misure di sicurezza richieste dalle legge, sia mediante supporto cartaceo sia con l’ausilio di mezzi informatici, collegati o meno in rete, accessibili da personale espressamente incaricato.

3) CONFERIMENTO DEI DATI Ferma l’autonomia dell’interessato, il conferimento dei dati personali può essere: a) obbligatorio in base a legge, regolamento o normativa comunitaria ovvero in base a disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge o da organi di vigilanza e di controllo; b) strettamente necessario alla conclusione di nuovi rapporti o alla gestione o esecuzione dei rapporti giuridici in essere; c) facoltativo.

4) RIFIUTO DI CONFERIMENTO DEI DATI L’eventuale rifiuto da parte dell’interessato di conferire i dati personali: a) nei casi di cui al punto 3 lett. a) e b), oltre alle conseguenze previste dalle norme ivi richiamate, può comportare, secondo i casi, l’impossibilità di concludere nuovi rapporti o di eseguire le prestazioni per le quali la conoscenza dei dati sia oggettivamente indispensabile; b) nel caso di cui al punto 3 lett. c) non comporta alcuna conseguenza circa i rapporti giuridici in essere ovvero in corso di costituzione, ma preclude la possibilità di svolgere le attività di cui al punto 1 lett. c).

5) COMUNICAZIONE DEI DATI I dati sono comunicati, nei limiti strettamente pertinenti agli obblighi, ai compiti e alle finalità di cui al precedente punto 1), allo Studio Seregni allo scopo di soddisfare le richieste della propria clientela. La comunicazione avviene mediante l’inserimento dei dati nella Banca Dati Generale dello Studio Seregni, accessibile esclusivamente agli associati dello Studio. I dati potranno , altresì, essere comunicati, per le finalità di cui al punto 1) lett. c) e d), a società terze erogatrici di servizi connessi all’attività di intermediazione immobiliare.

6) DIFFUSIONE DEI DATI I dati non sono soggetti a diffusione.

7) TRASFERIMENTO DEI DATI ALL’ESTERO I dati personali possono essere trasferiti verso paesi dell’Unione Europea.

8) IL "TITOLARE" DEL TRATTAMENTO Per far valere tali diritti, l'Utente può rivolgersi direttamente al Titolare del Trattamento dei Dati personali all'indirizzo grazia@studioseregni.net.

9) DIRITTI DELL’INTERESSATO In relazione al trattamento dei dati personali (a titolo solo esemplificativo: nome, cognome, indirizzo, data di nascita) l’art.7 del D.Lgs.193/2003 conferisce all’interessato il diritto: 1) di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile; 2) di ottenere l’indicazione: a. dell’origine dei dati personali; b. delle finalità e modalità del trattamento, c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2; e. dei soggetti e delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3) di ottenere: a. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b. cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge; c. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta l’impiego di mezzi sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4) di opporsi in tutto o in parte: a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Per ciascuna richiesta di cui ai commi 1 e 2, lettere a), b) e c) del presente articolo può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dall’art. 10, comma 8. I diritti di cui al comma 1 del presente articolo riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chi vi abbia un interesse proprio o agisca a tutela dell’interessato o per ragioni familiari meritevoli di protezione. Nell'esercizio dei diritti di cui sopra l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche, enti, associazioni od organismi ovvero farsi assistere da una persona di fiducia. Le richieste vanno inoltrate al Titolare del trattamento.

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
L’interessato, informato dei propri diritti, a norma dell’art. 23 del D.Lgs 196/2003 acconsente al trattamento dei propri dati personali, non sensibili, per le finalità di cui al punto 1 lett. a) e b) oltre che per le finalità previste dalla normativa in materia di antiriciclaggio, nonché alla comunicazione degli stessi mediante l’inserimento nella Banca Dati Generale dello Studio Seregni. L’interessato inoltre, con l’invio telematico della richiesta di informazioni attraverso il sito www.studioseregni.net, acconsente al trattamento e alla comunicazione dei propri dati personali a società terze, per le finalità di cui al punto 1 lett. c) e d) sulla base di quanto indicato nella presente informativa. L’interessato inoltre, con l’invio telematico della richiesta di informazioni attraverso il sito www.studioseregni.net, acconsente al trattamento e alla comunicazione dei propri dati personali per le finalità pubblicitarie di cui al punto 1 lett. e). L’interessato infine, con l’invio telematico della richiesta di informazioni attraverso il sito www.studioseregni.net, acconsente al trattamento e alla comunicazione dei propri dati personali per le finalità pubblicitarie di cui al punto 1 lett. f). Il presente consenso potrà essere revocato in qualsiasi momento a mezzo comunicazione scritta inviata al responsabile del trattamento dati.